Menu

Masterplan sito industriale

Luogo:
Cantù, Como

Anno:
2013

Area:
—-

Stato:
Non realizzato

Servizi:
Progetto di massima

Restyling palazzina industriale BLM

Il progetto di restyling del fabbricato industriale della ditta BLM Group a Cantù nasce da uno studio del contesto. Dall’analisi emerge che il sito produttivo comasco si pone nell’ambiente come un anonimo involucro edilizio industriale, cresciuto in tempi diversi e caratterizzato da piccoli edifici, che ne fanno un insieme frammentato di strutture prive di ordine e anima. L’azienda – leader nel settore della produzione di macchine per piegatura e taglio laser di lamiere e tubi – vuole innovare la propria sede ripensandola e ponendo al centro i seguenti temi puntuali quali:

  • Architettura e paesaggio

Ogni progetto nasce da un contesto specifico che ne determina l’unicità.

Dialogo tra costruito e natura, linee morbide che si fondono nelle caratteristiche fisiche del terreno esistente. La scatola edilizia astratta e autoreferenziale si deforma come se avvertisse le tensioni e le energie del luogo.

  • Tecnologia e natura

Il tetto “verde” diventa una straordinaria occasione di dialogo tra edificio e paesaggio, se concepito sotto forma di suolo elevato. Ecosostenibilità e progettazione integrata, uso del fotovoltaico alla stregua di una “pelle solare”. Una struttura portante in acciaio, costruisce superfici ondulate, che progettate con l’ausilio della prefabbricazione, consentono velocità di realizzo e efficienza costruttiva.

preloader